Ricetta per fare il Didò (plastilina atossica)

5 Apr

Qualche giorno fa ho trovato su internet alcune ricette per fare il Didò. Il Didò è quella plastilina per bambini piccoli, malleabile, colorata, non si secca se ben conservata ed è anche commestibile. Ovviamente il sapore è pessimo, ma se dovesse capitare che un bambino se la metta in bocca non corre alcun rischio.

Oggi ho provato la ricetta ed è venuta benissimo! Uguale uguale al vero Didò.

Le dosi che indico sono sia in cups e teaspoon (misure anglosassoni) che in millilitri

Ecco la ricetta:

1 cup (235ml) di farina setacciata
1 cup (235ml) di acqua tiepida
2 teaspoons (9ml) di cremor tartaro (una bustina nel mio caso)
1 teaspoon (4.9ml) di olio
1/4 cup (58ml) di sale
colorante alimentare

Ammetto di aver dimenticato di mettere l'olio ma, come dicevo, è venuta benissimo lo stesso

Si mettono tutti gli ingredienti insieme in una pentola, si mescola aggiungendo il colorante per ultimo. Si fa cuocere a fuoco basso mescolando per evitare che si attacchi o che si bruci. Quando diventa piuttosto densa e quasi si stacca dalle pareti della pentola si toglie dal fuoco e la si mette su un foglio di carta da forno ad asciugare e raffreddare.
Appena fredda è pronta per l'uso!
Si conserva a lungo se chiusa in bustine da freezer e tenuta lontano da fonti di calore e luce diretta.

Questo tipo di plastilina è utile come gioco per bambini ma è anche utilissima per la riduzione delle murrine di fimo senza sfondo

Quindi presto la proverò in quel senso!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: